Come usare un’affettatrice professionale: la guida completa

Per quanto un’affettatrice professionale sia uno strumento estremamente preciso e facile da usare, un utilizzo scorretto può comprometterne i risultati. Ecco perché è importante sapere come usare un’affettatrice professionale e quali operazioni di manutenzione fare.

Come usare un’affettatrice professionale: la guida completa

Un utilizzo dell’affettatrice non propriamente corretto porta ad ottenere fette non omogenee che rendono i clienti insoddisfatti, danneggiando l’immagine dell’intera attività. Senza contare il fatto che, se non utilizzata al meglio, un’affettatrice professionale comporta anche maggiori scarti di prodotto.

In aggiunta un’affettatrice utilizzata in maniera ottimale potrà garantire una maggiore resistenza e durevolezza nel corso del tempo.

Come usare un’affettatrice professionale: alcune semplici regole

Il corretto utilizzo di un’affettatrice professionale parte dalla scelta dell’affettatrice stessa. Scegliere l’affettatrice corretta a seconda del prodotto da tagliare è, infatti, fondamentale per ottenere tagli di qualità.

In generale, usare un’affettatrice professionale in modo corretto implica alcune semplici accortezze:

  1. Innanzitutto, soprattutto se è la prima volta, leggere il manuale di istruzioni
  2. Regolare lo spessore con cui si vuole affettare mediante l’apposita manopola e attaccare la spina alla corrente
  3. Appoggiare il prodotto da affettare sull’apposita pedana a scorrimento
  4. Premere il tasto di accensione e fare scorrere il prodotto verso la lama

In aggiunta, è importante controllare che la lama sia sempre affilata e, in caso di necessità, provvedere alla sua affilatura. (link ad articolo 5 PED).

Usare un’affettatrice professionale al meglio: manutenzione periodica

Perché un’affettatrice professionale offra performance ancora migliori, occorre eseguire la manutenzione periodica necessaria.

In che cosa consiste?

Per conservare la propria affettatrice professionale nelle migliori condizioni una pulizia accurata e profonda è la chiave principale. Usare correttamente un’affettatrice significa, infatti, anche saperla pulire.

In primo luogo è necessario scollegare la macchina dalla corrente, smontare tutte le sue parti estraibili e lavarle accuratamente.

Successivamente ci si può dedicare al corpo macchina, dal quale bisogna togliere tutti i residui di cibo rimasti con l’aiuto di un po’ di carta da cucina. A questo punto si può procedere con il lavaggio del corpo macchina, con acqua e sapone o altri detergenti specifici, aiutandosi con una spugna antigraffio.

Infine, è possibile rimontare tutte le componenti e verificare il corretto funzionamento dell’affettatrice professionale.

Durante le operazioni di pulizia, è sempre utile ricordare di prestare molta cautela alla lama per evitare pericolosi tagli accidentali.

Affettatrici professionali Manconi: semplici da usare e manutenere

Se ci sta chiedendo da dove partire per usare un’affettatrice professionale al meglio, scegliere un’affettatrice professionale Manconi è un vera mossa vincente. Si tratta di strumenti altamente precisi, igienici e sicuri, progettati per durare nel tempo e facilitare il lavoro dell’operatore.

Tutti i modelli, infatti, sono elettrici e hanno altezza di carico ridotta, oltre che diverse componenti smontabili per agevolare le operazioni di pulizia e manutenzione.

Le tre linee di casa Manconi offrono in ogni modello il meglio in termini di qualità dei materiali, modernità delle tecnologie e standard di sicurezza. Tutte le affettatrici professionali Manconi sono progettate e realizzate nel rispetto delle normative europee in vigore.

  • Smarty – la linea Manconi di ultima generazione, comprende numerosi modelli di affettatrice per catering adatti anche al settore della ristorazione. È disponibile nei colori rosso e nero.
  • Kolossal – il giusto equilibrio tra tradizione e innovazione, è il top di gamma di casa Manconi, con affettatrici professionali che godono della tradizione e dell’esperienza di Manconi con uno sguardo al futuro.
  • Kolossal Dual – mantenendo gli standard di qualità dei modelli Kolossal, propone affettatrici dal design più moderno e con numerosi optional disponibili.

 

Hai bisogno di un’affettatrice professionale che ti faciliti il lavoro? Scegli Manconi:

Contattaci senza impegno

image description

Lascia un commento